Audio

dati originali

Testo completo

Non ho mai dovuto pensare
a conquistare il tuo cuore
tuttavia ti ho cercata
fino al giorno che ti ho trovata
e con I miei baci ti ho stordita
senza che mi importasse della tua
bontá…
La tua illusione fu di cristallo,
si ruppe cuando parti
poiché mai, mai piú tornai…
Quanto amaro fu il tuo dolore!

Non ti dimenticare di me,
della tua Gricel,
mi dicesti baciando
quel Cristo
ed oggi che vivo nella pazzia
perché non ti ho dimenticato
neanche ti ricordi di me…
Gricel! Gricel!

Mi mancó doppo la tua voce
ed il calore del tuo sguardo
e come un pazzo ti ho cercata
ma mai ti ho trovata
ed in altri baci mi sono stordito…
Tutta la mia vita è stata un inganno!
Che ne sará , Gricel, di me?
Si è compiuta la legge di Dio
perché le sue colpe ha giá pagato
chi ti ha fatto tanto male.

[printfriendly]

3 video, 3 diverse espressioni

una produzione di:

per Fórmula Tango Podcast
Scroll to Top

proximamente habilitaremos los registros al encuentro!

contacto A ESCENA

contacto@espacioaescena.com